Regole generali

La consultazione degli annunci e l'utilizzo dei servizi di Affari.to sono soggetti alle Condizioni Generali di Servizio. L'utente é tenuto a leggere tale documento prima di accedere al servizio e a consultare gli annunci. L'accesso al Servizio e la consultazione degli annunci costituisce espressa accettazione delle Regole Generali stesse.

Condizioni generali di servizio


1. Nell'ambito delle presenti Condizioni Generali di Servizio con il termine "Utente/i" si intendono sia gli utenti navigatori che gli utenti inserzionisti.

2. AFFARI.TO potrà apportare unilateralmente in qualsiasi momento modifiche alle presenti Condizioni Generali tramite avvisi pubblicati in Rete sul sito AFFARI.TO. In tal caso AFFARI.TO provvederà ad evidenziare all'Utente ogni modifica con messaggi sullo schermo di avvio del Servizio, in modo tale che siano percepibili all'Utente prima di accedere all'utilizzo del Servizio. Il successivo utilizzo del Servizio da parte dell'Utente costituirà accettazione da parte dello stesso delle Condizioni Generali comprensive delle modifiche o aggiornamenti in oggetto.

3. L'uso del Servizio è assunto dall'Utente sotto la sua completa responsabilità. AFFARI.TO non offre alcuna garanzia circa la precisione ed affidabilità delle informazioni contenute nel Servizio, né offre alcuna garanzia circa i risultati ottenuti tramite il Servizio e il buon esito delle trattative da esso derivanti. L'Utente, inoltre si assume ogni responsabilità per eventuali danni che possano derivare al suo sistema informatico dall'uso del Servizio.

4. L'Utente può, utilizzando il Servizio, corrispondere con inserzionisti e altri promotori pubblicitari; in dipendenza di ciò, ed in dipendenza delle informazioni che l'Utente rende pubbliche con il proprio annuncio, l'Utente può ricevere da terzi materiale pubblicitario alla cui provenienza e contenuto AFFARI.TO è del tutto estranea e di cui non si assume alcuna responsabilità. AFFARI.TO declina ogni responsabilità sulle trattative e susseguenti transazioni commerciali derivanti da tali promozioni pubblicitarie.

5. AFFARI.TO si riserva il diritto di modificare, sospendere o interrompere, in tutto o in parte, il Servizio anche senza preavviso.

6. AFFARI.TO non garantisce alcunché circa (i) l'identità, la capacità giuridica, la serietà d'intenti o altre caratteristiche degli inserzionisti , (ii) la qualità, la liceità e la sicurezza dei beni oggetto degli annunci, (iii) la veridicità e l'accuratezza delle descrizioni fornite.

7. AFFARI.TO non risponde in alcun modo dei danni o del mancato guadagno causati all'Inserzionista o a terzi.

8. L'Inserzionista si impegna, altresì, a non utilizzare il Servizio per la pubblicazione, trasmissione, scambio di materiale illecito, volgare, osceno, calunnioso, diffamatorio, offensivo della morale corrente, o, comunque, lesivo dei diritti altrui o di messaggi incitanti all'odio ed alla discriminazione razziale o religiosa. Inoltre, l'Inserzionista si impegna a non utilizzare il Servizio in maniera tale da violare diritti di proprietà intellettuale o industriale di AFFARI.TO o di terzi.

9. L'Inserzionista acconsente e si impegna ad osservare tutti i regolamenti, direttive e procedure di rete connesse al Servizio nonché i regolamenti, direttive e procedure inerenti Internet. L'Inserzionista si obbliga a non diffondere tramite i propri annunci materiale che incoraggi azioni criminose, o suscettibili di far sorgere responsabilità civile o violare in altro modo leggi o regolamenti locali, statali, nazionali o internazionali. L'Inserzionista si obbliga a non interferire con l'uso ed il godimento da parte di un altro Inserzionista del Servizio o con l'esercizio da parte di altri di Servizi simili.

10. L'Inserzionista si obbliga relativamente al contenuto degli annunci ed ai beni / servizi offerti negli annunci stessi a rispettare tutte le disposizioni di leggi vigenti.

11. L'Inserzionista prende atto ed accetta che l'utilizzo del servizio annunci gratuiti è riservato ai privati che lo utilizzino per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta dagli stessi. Ogni annuncio commerciale inserito sul sito dovra' essere accompagnato dall'acquisto di un servizio a pagamento, pena la rimozione immediata dell'annuncio stesso.

12. L'inserimento consecutivo di piu' inserzioni con lo stesso testo in una o piu' categorie e' vietato. AFFARI.TO si riserva il diritto di rimuovere inserzioni duplicate.

13. AFFARI.TO si riserva la facoltà di controllare, modificare e cancellare, in tutto o in parte, contenuto o forma delle inserzioni quando ritenga a suo giudizio e secondo buona fede, che esse contravvengono a quanto stabilito nelle Condizioni Generali, ovvero ad adempiere ad obblighi normativi o per adeguarli ad un provvedimento dell'Autorità Giudiziaria o di altra Autorità competente. AFFARI.TO potrà utilizzare nel modo più ampio le informazioni e in generale ogni elemento costituente le inserzioni per difendersi da contestazioni di terzi e per tutelare i propri interessi.

14. L'Inserzionista riconosce ed accetta che AFFARI.TO, pur avendone la facoltà, non sia tenuta ad esercitare alcun controllo editoriale dei messaggi inviati tramite il Servizio, senza che questo determini alcuna responsabilità di AFFARI.TO. In ogni caso l'inserzionista riconosce a AFFARI.TO la più ampia facoltà di trattamento tecnico delle comunicazioni elettroniche, per le più ampie esigenze tecniche, e a giudizio insindacabile di AFFARI.TO.

15. AFFARI.TO si riserva comunque il diritto di cancellare senza preavviso un annuncio già pubblicato, o revocare una User ID assegnata ad un Inserzionista, senza che cio' possa comportare alcuna responsabilità, onere o richiesta risarcitoria a carico di AFFARI.TO.

16. AFFARI.TO si riserva il diritto di rifiutare a priori o cancellare a posteriori annunci legati a schemi a piramide o Multi-Level Marketing (MLM). Gli annunci relativi a supplementi alimentari sono altresi' vietati.

17. L'inserimento di annunci relativi, collegati, o in qualsiasi modo riferibili ad attivita' di prostituzione e servizi di 'escort' verranno rimossi. Annunci relativi al commercio e allo scambio di materiale di intrattenimento considerabile 'solo per adulti' verranno rimossi.

18. I rapporti tra AFFARI.TO e gli Utenti sono regolati dalla legge italiana, in base alla quale anche le presenti Condizioni Generali dovranno essere interpretate.